(RIF. N. 36)
(RIF. N. 36)

RAI MILANO: PAISSAN (VERDI) SU AUDIZIONE COMM. VIGILANZA -

Roma, 6 mag. (Adnkronos) - Sulla situazione della sede Rai di Milano, per la quale l'Ufficio di Presidenza della Commissione di Vigilanza ha convocato per martedi' prossimo i vertici del servizio pubblico, interviene il deputato verde Mauro Paissan, vice presidente dell'organismo parlamentare. ''Non e' possibile -commenta Paissan- che la redazione milanese sia lasciata allo sbando solo perche' Dc e Psi non si mettono d'accordo sul nome del caporedattore''.

''Questi partiti, attraverso i loro agenti a Viale Mazzini -prosegue il vice presidente della Commissione di Vigilanza- si comportano come nulla fosse successo. Il Psi, a Milano, e' ridotto a sedi vuote, la Dc e' in Lombardia un partito di minoranza relativo. Eppure la designazione del nuovo caporedattore sembra affar loro. I redattori hanno sfiduciato il direttore della testata Leonardo Valente ed hanno proclamato una settimana di sciopero. Il tutto nel pieno di una campagna elettorale amministrativa che ha in Milano il punto di maggior interesse''.

Per Paissan a Milano sia dentro che fuori la Rai ''esistono professionisti di alto valore e riconosciuta indipendenza che possono guidare quella redazione in modo da garantire tutta la ricca articolazione sociale, culturale e politica che caratterizza la Lombardia''.

(Red/gs/adnkronos)