PARTITI: GIUGNI - OFFRIREMO LA CIG AI DIPENDENTI
PARTITI: GIUGNI - OFFRIREMO LA CIG AI DIPENDENTI

Roma, 18 mag. (Adnkronos) - E meno nero il futuro dei dipendenti di quei partiti con i bilanci in rosso, che non sono piu' in grado di garantire a tutti il mantenimento del posto di lavoro.

Il ministro del Lavoro Gino GIugni, ha infatti dichiarato, alla trasmissione ''Radiouno per tutti'', che ''Abbiamo abolito il finanziamento pubblico con un referendum, ma i dipendenti dei partiti sono lavoratori. A questo punto, - ha sottolineato GIugni - vogliamo offrirgli la cassa integrazione e il trattamento di mobilita' come tutti gli altri lavoratori''.

Secondo il responsabile del dicastero, ''il fatto che siano diventati esuberanti rispetto alle possibilita' economiche dei partiti, che non ricevono piu' finanziamento pubblico e non ricevono neanche piu' il 'finanziamento privato', per chiamarlo tale, a questo punto ricasca tutto sulla testa dei dipendenti dei partiti e il mio, il Psi, sta attraversando una tragedia da questo punto di vista''.

(cre/PE/ADNKRONOS)