PDS: CN DOPO LE AMMINISTRATIVE, QUASI UN CONGRESSO
PDS: CN DOPO LE AMMINISTRATIVE, QUASI UN CONGRESSO

Roma, 19 mag. -(Adnkronos)- Un consiglio nazionale prima delle elezioni politiche per decidere con chi allearsi e su quale programma. Il pds guarda alla ''sua'' sinistra e alla ''sua'' destra, come ha affermato il segretario Achille Occhetto, guarda ai progressisti, ma anche tra i moderati, per dare vita ad una aggregazione di forze che si candida alla guida del paese. IL coordinamento del pds, riunitosi stamini a botteghe oscure, ha deciso di convocare il 'parlamentino' del pds (presumibilmente subito dopo le amministrative del 6 giugno) che avra' nella sostanza il 'peso' politico di un congresso.

''Il congresso ordinario -ha sostenuto Occhetto- dovrebbe prendere le mosse ad ottobre per tenersi in primavera. Ad ottobre, con tutta probabilita', dovrebbero esserci le elezioni politiche, data la rilevanza dei problemi sul tappeto, come il rinnovamento dei partiti o il progetto programmatico per la riorganizzazione della sinistra, non possiamo attendere il congresso''.

Nel cn, aggiunge Occhetto, si ''discuteranno i temi che si afffrontano in un congresso: le prospettive politiche, i programmi, le alleanze. Anticipiano percio' alcune scelte che dovremmo fare in funzione delle elezioni''. (segue)

(ruf/pan/adnkronos)