SANTAPAOLA: PER BOSSI STRUMENTALIZZATO DAL 'PALAZZO'
SANTAPAOLA: PER BOSSI STRUMENTALIZZATO DAL 'PALAZZO'

ROMA, 19 MAG. (ADNKRONOS) - ''E' CHIARO CHE TUTTO CIO' CHE RIGUARDA LA MAFIA E' STRUMENTALIZZATO DAL 'PALAZZO' PER INQUINARE L'ESITO DELLE PROSSIME ELEZIONI DEL 6 GIUGNO''. LO AFFERMA IN UNA DICHIARAZIONE, UMBERTO BOSSI, COMMENTANDO L'ARRESTO DI NITTO SANTAPAOLA E L'ATTENTATO DINAMITARDO A ROMA.

''STIAMO ASSISTENDO - AGGIUNGE IL LEADER DELLA LEGA - AD UNA TRAGICA FARSA SU MISURA, PER DIMOSTRARE CHE L'ARRESTO DI NITTO SANTAPAOLA RAPPRESENTEREBBE UNA GRANDE VITTORIA NELLA LOTTA CONTRO LA MAFIA. E' ESATTO INVECE IL CONTRARIO. PERCHE' LA MAFIA CONTINUA A COMANDARE COME PRIMA E PIU' DI PRIMA. PERCHE' LA 'MAFIA' E TANGENTOPOLI SONO LE DUE FACCE DELLA STESSA MEDAGLIA''.

''L'ATTENTATO DINAMITARDO DI ROMA E L'ARRESTO DI NITTO SANTAPAOLA - PROSEGUE BOSSI - HANNO LO SCOPO PRECISO DI FERMARE LA LEGA NORD SOPRATTUTTO NELLA CONQUISTA DI MILANO. E NANDO DALLA CHIESA VIENE USATO COME COMPARSA IN QUESTA TRAGICA COMMEDIA. ECCO PERCHE', PURTROPPO, FINO A QUANDO LA LEGA NON AVRA' DISTRUTTO LA 'VANDEA' PARTITOCRATICA DEL CENTRO-SUD LA 'MAFIA', STRETTA ALLEATA DEL 'PALAZZO', CONTINUERA' A COMANDARE - CONCLUDE BOSSI - IN SICILIA E ALTROVE''.

(POL/pe/adnkronos)