SPAZIO: LA NASA ''AEROFRENA'' SONDA VENERE
SPAZIO: LA NASA ''AEROFRENA'' SONDA VENERE

Washington, 19 mag. (adnkronos/dpa) - La sonda ''Magellano'' in orbita attorno al pianeta Venere subira' presto una ''aerofrenata'', una nuova manovra spaziale ideata dalla Nasa per supplire alla mancanza di carburante dei razzi della navetta lanciata nel 1989. Scopo della frenata e' la circolarizzazione dell'orbita della sonda a cui si richiede ora di raccogliere dati sul campo gravitazionale ai poli di Venere, poli che con l'attuale orbita fortemente ellittica Magellano ''vede'' solo da lontano. Lo ha annunciato Douglas Griffith, capo progetto della Magellano al ''jet propulsion laboratory'' di Pasadena.

A partire dal prossimo 25 maggio, e per 80 giorni a seguire, ogni volta che la navetta compira' un giro attorno a Venere, nel punto di maggiore altitudine, questa verra' avvicinata, per alcuni minuti al pianeta la cui atmosfera frenera' Magellano abbassandone l'orbita di circa 10 chilometri. Negli ultimi giorni dell'operazione, saranno necessari fino a 20 minuti di ''tuffo'' per ottenere l'effetto desiderato. La sonda ''Magellano'' ha fino ad ora raccolto una grandissima quantita' di materiale sulle caratteristiche geologiche del pianeta Venere.

(red/gs/adnkronos)