CORTE CONTI: GIUDICI CONTRO DECRETO CIAMPI
CORTE CONTI: GIUDICI CONTRO DECRETO CIAMPI

Roma 29 mag. - (adnkronos) - ''riforma o svuotamento dei controlli della corte dei conti?'' a porre il quesito un gruppo di giudici dell'ORGANO magistratura contabile, IL QUALE non condivide il decreto legge sulla riforma dell'ordinAmento della corte approvato dal governo il 15 maggio scorso.

''alla richiesta di maggior rigore e trasparenza -affermano i giudici- si riponde svuotando i controlli. in particolare il decreto ciampi esclude dai controlli preventivi da parte della corte appalti, forniture, elargizione di incentivi e contributi pubblici, spostandoli a dopo l'uscita dei fondi dalle casse dello stato''.

per i giudici si tratta di un ''depauperamento effettivo delle funzioni che oltre a violare l'articolo 100 della costituzione non puo' non produrre uno sconvolgimento dell'assetto dei rapporti ''parlamento-governo''. cio' e' ancor peggio perche' fatto con lo strumento del decreto legge che per il suo carattere straordinario e provvisorio e' incompatibile con la riforma di un organo a rilevanza costituzionale''.

(red/PE/ADNKRONOS)