MANOVRA: CASSA AVVOCATI CONTRO 15 PER CENTO
MANOVRA: CASSA AVVOCATI CONTRO 15 PER CENTO

Roma, 29 mag. (adnkronos) - Il Comitato dei delegati della Cassa nazionale di Previdenza Forense ha espresso una vibrata protesta contro il provvedimento governativo che obbliga gli Enti gestori di forme di previdenza a investire per tre anni consecutivi e con vincolo quinquennale presso la Tesoreria Centrale dello stato il 15 per cento delle entrate contributive riscosse nell'anno finanziario.

Contro il decreto, ritenuto incostituzionale, punitivo e in violazione del trattato di Maastricht la Cassa avvocati preannuncia una immediata serie di iniziative coinvolgendo tutte le altre categorie del lavoro professionale autonomo.

(com/gs/adnkronos)