ALLEANZA DEMOCRATICA: PETRUCCIOLI, IL PDS NON SI SENTE GOLIA (2)
ALLEANZA DEMOCRATICA: PETRUCCIOLI, IL PDS NON SI SENTE GOLIA (2)

(adnkronos) - Petruccioli invita a continuare a discutere lavorare insieme alla reciproca chiarezza e sincerita'. Questo perche' l'obiettivo e' comune: la costruzione ''del polo di progresso che si impegna per il governo''. La chiarezza, pero', richiede che ''al Pds sia lasciato di scegliere come portare avanti al meglio il proprio progetto''.

Numerose le risposte dirette a Mario Segni, del quale e' compreso da Petruccioli il ''problema che ha di doversi distinguere dal pds''perche' ''sempre piu' esposto a pressioni di contrastanti origini''.

''Davide e Golia? Ma Davide -risponde Petruccioli- poi e' diventato re.... non si puo' rimanere nostalgici di Golia anche quando Golia non c'e' piu'''. Non e' detto, insomma, che il crollo della partitocrazia significhi la fine dell'organizzazione della presenza dei partiti''.

(tor/PE/ADNKRONOS)