ALLEANZA DEMOCRATICA: SINDACATI. MORESE - UN PROGRAMMA STIMOLANTE
ALLEANZA DEMOCRATICA: SINDACATI. MORESE - UN PROGRAMMA STIMOLANTE

Roma, 29 mag. -(adnkronos)- Assenti i leaders di Cgil, Cisl e Uil, che pure erano stati invitati a partecipare, all'assemblea di Alleanza democratica erano pero' presenti molti sindacalisti. Soprattutto, per la Cgil, esponenti dell'area riformista del Pds, ma anche qualche occhettiano e alcuni dell'ex terza componente della confederazione apparsi fra i piu' interessati e collaborativi con la nuova formazione politica.

Per la Cisl, al posto di Sergio D'Antoni, e' arrivato il suo aggiunto Raffaele Morese.''Siamo stati invitati ufficialmente a dibattere sul documento programmatico -ha detto Morese all'adnkronos- e trovo che esso sia molto stimolante, segnato da una concezione progressista non di tipo tradizionale e puo essere un interessante punto di coagulo di forze intellettuali, sindacali, imprenditoriali e politiche''.

''Trovo di grande aiuto il doCumento -ha aggiunto il numero due della Cisl- anche dal punto di vista dell'interesse sindacale a che i processi di riaggregazione avvengano dando robustezza ad un insieme di forze che abbiano autenticita' progressista, specie in una fase in cui le spinte alla frantumazione sono ancora forti''.

(vap/PE/ADNKRONOS)