PSI MILANO: VERTEMATI - TORNARE ALLA GENTE
PSI MILANO: VERTEMATI - TORNARE ALLA GENTE

MILANO, 29 MAG. -(ADNKRONOS)- ''IL PSI DEVE RECUPERARE IL RAPPORTO CON LA GENTE, A MILANO ABBIAMO FATTO TROPPA AMMINISTRAZIONE E TROPPO POCO POLITICA, NON CI ERAVAMO NEANCHE ACCORTI DEL FENOMENO DELLA LEGA''. COSI' LUIGI VERTEMATI, COMMISSARIO STRAORDINARIO DELLA FEDERAZIONE MILANESE DEL PARTITO SOCIALISTA, HA INAUGURATO LA CONFERENZA STRAORDINARIA DEI SOCIALISTI LOMBARDI, OGGI A MILANO, IN VISTA DEL PROSSIMO CONGRESO LOCALE.

''AUGURO AL NUOVO SEGRETARIO DI LAVORARE PER L'UNITA' E IL RINNOVAMENTO E DI FARE LO STESSO PERCORSO CHE STIAMO FACENDO NOI IN VISTA DEL CONGRESSO - HA PROSEGUITO VERTEMATI- LAVORANDO PER COSTRUIRE IL PARTITO CON DIBATTITI E DOCUMENTI PERCHE' LA POLITICA VA AVANTI. E' CADUTA LA FORMA IDEOLOGICA DELLA POLITICA, QUELLA CHE AVEVA RISPOSTE PER TUTTO, SIAMO IN UNA SOCIETA' NUOVA, MODERNA, MULTIETCNICA. DOPO LA CADUTA DEL MURO DI BERLINO PENSAVAMO I PROBLEMI FOSSERO DIMINUITI INVECE SONO SOLO CAMBAITI''.

''TUTTI I PARTITI SONO IN DIFFICOLTA' -HA AGGIUNTO VERTEMATI- IL PDS, LA DC, E I PARTITI LAICI SONO ANCH'ESSI IN CRISI. PER QUEL CHE CI RIGUARDA LA NOSTRA CRISI VIENE DA LONTANO, ABBIAMO AVUTO UNA FORTE LEADERSHIP, UTILE MA SOFFOCANTE. SI E' FATTA PIU' ATTENZIONE AL POTERE CHE ALLE ELABORAZIONI POLITICHE. ANCHE A MILANO -HA PRECISATO- IL DIRETTIVO DELLA FEDERAZIONE ERA GREMITO SE SI DISCUTEVA SUGLI ENTI, ERA DISTRATTO SE SI APRLAVA DI POLITICA''.

''BISOGNERA' UN GIORNO AFFRONTARE SERIAMENTE IL PROBLEMA DEL COSTO DELLA POLITICA, MA NON TUTTO NELLA POLITICA COSTA. OCCORRE RECUPERARE IL RAPPORTO CON I NOSTRI VALORI -HA SOTTOLINEATO VERTEMATI- COME FECERO I SOCIALISTI DELL'INIZIO DEL SECOLO QUANDO INSEGNARONO A SCRIVERE E A LEGEGRE AI RAGGAZZI NELLA SCUOLA 'DELLE ARTI E DEI MESTIERI' PERCHE' NON FOSSERO SFRUTTATI DAI LORO PADRONI''. (SEGUE)

(NSP/PAN/ADNKRONOS)