TORINO: FINI (MSI-DN), NOVELLI SINDACO? UN RITORNO AL PASSATO
TORINO: FINI (MSI-DN), NOVELLI SINDACO? UN RITORNO AL PASSATO

ROMA, 29 MAG. - (ADNKRONOS) - ''NOVELLI SINDACO SAREBBE UN RITORNO AL PASSATO, AI TEMPI IN CUI IL PCI GOVERNAVA E GREGANTI INCASSAVA''. LO AFFERMA IL SEGRETARIO DEL MIS-DN, GIANFRANCO FINI, CHE QUESTA SERA TERRA' UN COMIZIO A TORINO, DOVE SI VOTERA' IL 6 GIUGNO PROSSIMO. UNA SINTESI DEL DISCORSO DI FINI E' STATA ANTICIPATA A ROMA DALL'UFFICIO STAMPA DEL MSI.

FINI CHIEDE CHE ''PRIMA DEL VOTO, NOVELLI CHIARISCA I SUOI RAPPORTI CON GREGANTI, ANCHE PERCHE', STANDO AI SONDAGGI, POTREBBE TORNARE A FARE IL SINDACO''. SECONDO IL SEGRETARIO DEL MSI, PERO', ''L'ALTERNATIVA A NOVELLI NON PUO' ESSERE UN ALTRO COMUNISTA, COME QUEL CASTELLANI, SPONSORIZZATO DAL PDS, NE' UN QUALSIASI ALTRO ESPONENTE DI QUEL 'CENTRO' CHE NON E' PIU' CREDIBILE COME SOGGETTO ALTERNATIVO ALLA SINISTRA. TORINO POTREBBE ANTICIPARE LE PROSPETTIVE POLITICHE NAZIONALI CHE VEDONO LA SINISTRA AD UN PASSO DAL POTERE. QUESTO ACCADE PROPRIO PERCHE' LA POLITICA DELLA DC IN QUESTI ANNI HA SEMPRE PRIVILEGIATO IL CONSOCIATIVISMO ALLE DIFFERENZE''.

''COSI' COME A TORINO IL NO A NOVELLI PASSA PER IL MSI-DN, LA PROSPETTIVA DI UN'ITALIA A SINISTRA, MENTRE L'EUROPA MARCIA IN TUTT'ALTRA DIREZIONE POTRA' ESSERE BLOCCATA - AGGIUNGE FINI - SOLO SE L'ELETTORATO AVRA' CORAGGIO E SCEGLIERA' A DESTRA. IL POTERE POLITICO SA BENE CHE LA DESTRA IN ITALIA POTREBBE ERODERE VASTI CONSENSI A MOLTE AREE POLITICHE E PER QUESTO TEME LE ELEZIONI ANTICIPATE CHE, SOPRATTUTTO DOPO LA STRAGE DI FIRENZE, RESTANO - CONCLUDE FINI - L'UNICA, CREDIBILE RISPOSTA A CHI TENTA DI BLOCCARE IL RINNOVAMENTO A SUON DI BOMBE''.

(POL/ZN/ADNKRONOS)