AUTOBOMBA: CARLO RIPA DI MEANA
AUTOBOMBA: CARLO RIPA DI MEANA

Roma, 2 Giu. -(Adnkronos)- Il coordinatore dei Verdi Carlo Ripa di Meana ritiene che ''questa nebbia che copre gli organizzatori di questo attacco alla convivenza pacifica degli italiani e' indicativa della strategia del terrore che si vuole introdurre nella fase di transizione che l'Italia sta vivendo''.

''Una cosa e' chiara: chi semina le bombe -ha concluso Ripa di Meana- vuole inserire la propria voce, seppure amplificata dal rumore del tritolo, nel tentativo di partecipare alla redistribuzione del potere che la transizione dal vecchio al nuovo sistema dovrebbe portare con se'. Non assecondare questo disegno e' gia' una risposta efficace''.

''Voglio aggiungere -ha concluso Ripa di Meana- che e' inutile che ci si spieghi che dopo queste bombe ce ne saranno altre: dalle autorita' ci aspettiamo che vengano impedite piuttosto che fatalisticamente messe in conto; da altre voci ci attendiamo che se hanno qualcosa da dire collaborino con gli inquirenti o altrimenti responsabilmente tacciano''.

(Gug/Pan/adnkronos)