AUTOBOMBA: OCCHETTO CHIEDE 'PATTO' PER L'ALTERNANZA
AUTOBOMBA: OCCHETTO CHIEDE 'PATTO' PER L'ALTERNANZA

ROMA, 2 GIU. -(ADNKRONOS)- ''LA STRATEGIA DELLA TENSIONE, DEL TERRORE, DELLE STRAGI, CON TUTTO IL SUO CARICO DI INTIMIDAZIONE E DI SANGUE E' PIENAMENTE IN CAMPO''. SECONDO ACHILLE OCCHETTO, E' QUESTO IL MESSAGGIO CHE VIENE, DOPO LE BOMBE DI VIA FAURO, ''SU CUI SI ERA FRAINTESO IL SIGNIFICATO'', E DI FIRENZE, DALL'ESPLOSIVO CONTENUTO NELLA 500 SCOPERTA OGGI A VIA DEI SABINI, A POCHE DECINE DI METRI DA PALAZZO CHIGI.

PER IL SEGRETARIO DEL PDS C'E' ''UNA COSTANTE NELLA STORIA DELLA REPUBBLICA: OGNI VOLTA CHE L'ITALIA DEVE VOLTARE PAGINA, LIQUIDARE IL VECCHIO SISTEMA DI POTERE, APRIRSI A NUOVI EQUILIBRI PER REALIZZARE L'ALTERNANZA, SI FA PIU' MINACCIOSA E DISTRUTTIVA L'AZIONE DELLE FORZE OCCULTE CHE CONTRASTANO IL CAMBIAMENTO''. INSOMMA, PER DECENNI LA POLITICA ITALIANA ''E' STATA DEVIATA DALLA DISCRIMINAZIONE CONTRO IL PCI''. IL SEGRETARIO DELLA QUERCIA CHIAMA A TESTIMONIARNE FRANCESCO COSSIGA. ''GENTE CHE SE NE INTENDE COME LUI -DICE- CONFERMA CHE L'AZIONE ISTITUZIONALE DEI SERVIZI SEGRETI ERA VOLTA A CONTRASTARE IL PROCESSO RIFORMATORE DI CUI I COMUNISTI, LA SINISTRA, LE FORZE DEMOCRATICHE ERANO I PROTAGONISTI STORICI''.

ORA, OCCHETTO RITIENE CHE SIA ''NECESSARIO E URGENTE'' UN NUOVO 'PATTO' NAZIONALE. ''NON ABBIAMO BISOGNO DI RIPETERE LE CONFUSE UNIONI CONSOCIATIVE DI UN TEMPO. SERVE UNA SOLIDARIETA' VERA, DETTATA DALLA CONSAPEVOLEZZA DEMOCRATICA E NAZIONALE CHE CI GUIDA. UN PATTO TRA LE FORZE POLITICHE PER LA DEMOCRAZIA DELL'ALTERNANZA''. IL RESTO LO FARANNO GLI ELETTORI, AFFERMA IL LEADER DELLA QUERCIA, CHE VOTANDO CON LE NUOVE REGOLE, ''DEFINIRANNO ESSI STESSI LE CONDIZIONI DEL CAMBIAMENTO, METTERANNO SOTTO CONTROLLO L'AZIONE DEI POTERI CHE HANNO SEMPRE CERCATO DI BLOCCARE IL RINNOVAMENTO DEL PROCESSO DEMOCRATICO. IN QUESTO MODO, SI LIQUIDERA' DEFINITIVAMENTE IL VECCHIO REGIME''.

(POL/PAN/ADNKRONOS)