CRAXI: QUERELA ''L'ESPRESSO''
CRAXI: QUERELA ''L'ESPRESSO''

Milano, 2 giu. (adnkronos) - ''L'Espresso del 6.6.93, all'interno della rubrica ''Riservato'', con un articolo dal titolo ''Ma c'era Bettino in quella bisca?'', continuando -si legge in un comunicato dell'avvocato Enzo Lo Giudice- nella volgare campagna diffamatoria, si rende strumento di diffusione di infami accuse la cui infontatezza e' insita nella stessa grossolanita' ed incredibilita' della spregevole notizia''.

''Ormai la violenza ha travalicato qualsiasi limite, purtroppo le difese sono rimaste minime. Non resta che il ricorso alla magistratura con la debole speranza che solo qualcosa del prestigio personale puo' essere recuperato''.

''Anche per questo ennesimo caso di deliberata diffamazione l'on. Craxi -prosegue- ha dato incarico ai suoi legali di fiducia per esercitare presso le sedi giudiziarie competenti le opportune azioni''.

(com/gs/adnkronos)