EMITTENZA TV: RADI, CHIEDE LEGGE PROFONDAMENTE INNOVATIVA (2)
EMITTENZA TV: RADI, CHIEDE LEGGE PROFONDAMENTE INNOVATIVA (2)

(Adnkronos) - Secondo il responsabile della commissione di vigilanza l'inadeguatezza della legge emerge nella insufficiente normativa sulla pubblicita' e nella struttura assunta dal sistema televisivo. ''nell'affrontare il problema, anche per l'interdipendenza che c'e' fra tutti i mezzi di comunicazione, interdipendenza riemersa con forza in questi ultimi mesi in materia di disciplina delle telepromozioni, non si potranno certo ignorare i rapporti fra rai tv e carta stampata, allo scopo di sostituire lo scontro duro di oggi con una fisiologica dialettica di mercato, a vantaggio dell'armonico sviluppo dell'intero sistema dei media, ma soprattutto a vantaggio di tutti i cittadini e dell'economia reale del paese''.

fermo restando conclude radi che ''nel sistema radiotelevisivo la rai dovra' svolgere il suo ruolo di servizio pubblico offrendo garanzie di autentico pluralismo, di imparzialita', di qualita', di trasparenza''.

(ruf/pan/adnkronos)