EMITTENZA TV: RIVEDERE LA MAMMI' (4)
EMITTENZA TV: RIVEDERE LA MAMMI' (4)

(Adnkronos) - Una questione, quella delle tre reti Rai e delle tre reti Fininvest, affrontata pure dalla 'Voce Repubblicana'. ''Oggi -scrive l'organo del Pri in una nota- la realta' dei fatti mostra la necessita' di abbassare il limite di reti previsto per soggetto, sia pubblico che privato. In questo modo si attua davvero la ritirata dei partiti dalla Rai e la si obbliga davvero ad essere servizio pubblico invece che un ibrido. Si puo' inoltre risolvere il problema, altrimenti insolubile, dell'insufficienza delle risorse per reggere tante reti e ore di trasmissione: come dimostra la vicenda delle tele-promozioni''.

Riguardo all'assegnazione delle frequenze tv, Rifondazione Comunista ha presentato una interrogazione al presidente del consiglio. L'interrogazione, a cui i deputati Pietro Mita, Nichi Vendola e Lucio Manisco, hanno dato il titolo provocatorio di 'tangentopoli dell'etere' notano che, nel corso dell'indagine giudiziaria sull'assegnazione delle frequenze tv, sono gia' stati arrestati due ex collaboratori dell'allora ministro delle Poste e Telecomunicazioni, Oscar Mammi'.

Sottolineato inoltre che il caso Fininvest ''rappresenta in tutta Europa l'unico di un gruppo editoriale privato che detiene la proprieta' di tre televisioni'', oltre a due pay-tv, i tre di Rifondazione Comunista chiedono di sapere ''quali iniziative intenda prendere il capo del governo per fare massima chiarezza e trasparenza sull'intera vicenda''.

(Ruf/GS/ADNKRONOS)