QUIRINALE: IN MIGLIAIA VISITANO I GIARDINI
QUIRINALE: IN MIGLIAIA VISITANO I GIARDINI

ROMA, 2 GIU. (ADNKRONOS) - Migliaia di persone hanno varcato i cancelli dei giardini del Quirinale aperti in occasione della festa della Repubblica. Questo pomeriggio, dalle ore 15 alle ore 18, i romani e i turisti hanno avuto per la prima volta libero accesso al parco e per circa mezz'ora hanno potuto salutare e dialogare con il presidente Oscar Luigi Scalfaro, che, a differenza degli anni passati, ha rinunciato al ricevimento riservato esclusivamente ai vip.

''Ci voleva proprio questa bella giornata'', ha commentato Scalfaro con i tanti cittadini che lungo i viali alberati si avvicinavano a lui per stringergli la mano e applaudirlo. ''Questa e' casa vostra, godetevi questa bella giornata'', ha aggiunto. Si e' trattato di un vero e proprio bagno di folla per il presidente della Repubblica: tanti turisti stranieri, mamme con bambini in carrozzina, studenti, pensionati, famiglie al completo, ma anche militari in libera uscita e suore, tutti conquistati dalla perfetta tenuta dei giardini e dal servizio d'onore effettuato dal reggimento dei corazzieri.

La passeggiata fra le aiuole del Quirinale e' stata allietata dall'esibizione delle bande militari dell'Aeronautica, della Marina e dei Carabinieri. Oscar Luigi Scalfaro ha ascoltato un brano di Gioacchino Rossini, tratto dalla ''Gazza ladra'', suonato dal corpo musicale dell'Aeronautica; al termine si e' complimentato con il direttore per la perfetta esecuzione. (segue)

(Pam/gs/adnkronos)