RAITRE: RIPARTE 'MILANO ITALIA' - ESORDIO PER RIOTTA (2)
RAITRE: RIPARTE 'MILANO ITALIA' - ESORDIO PER RIOTTA (2)

(ADNKRONOS) - A PARTE IL CONDUTTORE, PER 'MILANO ITALIA' VALE LA REGOLA 'SQUADRA VINCENTE NON SI CAMBIA' E RIOTTA LAVORERA' INFATTI CON GLI STESSI CHE HANNO DATO CORPO AL PROGRAMMA CON LERNER: IL REGISTA MAURIZIO FUSCO, GLI AUTORI GIORGIO CASADIO E MADDALENA LABRICCIOSA, LO SCENOGRAFO PIERLUIGI CERRI. NESSUNA NOVITA' DUNQUE? RIOTTA FA IL MISTERIOSO E RIMANDA LE SORPRESE, EVENTUALI, ALLA PUNTATA DI ESORDIO.

QUANTO AL NUMERO ZERO, REALIZZATO NEI GIORNI SCORSI, RIOTTA SE NE DICE SOSTANZIALMENTE SODDISFATTO, MENTRE DELLA REDAZIONE CHE LO ATTORNIERA', EREDITATA ANCH'ESSA DA LERNER, AFFERMA: ''NON CONSENTE CERTO DI PRENDERE POSIZIONI COMODE, A SECONDA DELL'UMORE LA SI PUO' GIUDICARE MOLTO STIMOLANTE O PUO' FAR VENIR VOGLIA DI PRENDERE UNA PAUSA, DI PRENDERE UN CAFFE'''.

PER QUANTO RIGUARDA IL RESPIRO DELLA TRASMISSIONE, CHE CONTINUERA' A FARE BASE A MILANO CON PUNTATE IN ALTRE CITTA' RIOTTA PROMETTE DI ALLARGARLO AL DI FUORI DELL'AMBITO STRETTAMENTE ITALIANO, OVVERO DI NON PERDERE DI VISTA QUANTO PUO' PESARE DALL'ESTERO SUL NOSTRO PAESE, COME LA RIPRESA PROSSIMA VENTURA DELL'ECONOMIA USA O LE DECISIONI DELLA CEE. PER L'AUDIENCE RIOTTA OSTENTA INVECE DISINTERESSE ANCHE PERCHE', DICE, ''NON HO LA PIU' VAGA IDEA DI QUELLO CHE FUNZIONA O NON FUNZIONA IN TV, QUINDI NON POTREI FARE CORREZIONI, AGGIUSTAMENTI, PER RINCORRERE, AUMENTARE GLI ASCOLTI''.

(CAR/GS/ADNKRONOS)