SESSO: IL BACIO VA FORTE, MA NASCE UN SOSPETTO...
SESSO: IL BACIO VA FORTE, MA NASCE UN SOSPETTO...
LA SESSUOLOGA, IL PUBBLICITARIO

Roma, 18 ago. (Adnkronos) - Il sesso e' in crisi, la gente parla molto d'amore perche' lo fa poco, le coppie ''scoppiano''. Ma in questo paesaggio dipinto a fosche tinte, c'e' anche una voglia che va in controtendenza: quella di baciarsi. Il classico ''apostrofo rosa tra le parole t'amo'' avra' perso magari l'aura di romanticismo o il sapore del proibito che aveva per i nostri nonni, ma resta pur sempre la chiave per aprire i cuori. Psicologi e sessuologi, allora, si interrogano: l'unione delle labbra sta forse sostituendo quella dei corpi?

''Soprattutto da quando imperversa la paura dell'Aids - conferma la sessuologa Chiara Simonelli - il bacio riesce a soddisfare sempre di piu' le voglie di uomini e donne. Baciarsi non e' piu' necessariamente l'anticamera dell'amore, il preludio a un rapporto sessuale completo. Quello che prima era considerato soltanto un 'preliminare' ora e' invece proprio il piatto forte del menu' sessuale''.

La nuova 'tendenza' non e' sfuggita naturalmente al mondo della pubblicita': ''I giovani hanno recuperato il bacio - afferma Gavino Sanna, uno dei piu' noti creativi -. Una volta era peccato, ora lo si esibisce in pubblico, con orgoglio, quasi provocatoriamente. In piu', lo vedo correre di bocca in bocca con una velocita' che mi pare rassicurante sulla voglia di sesso dei giovani''. (segue)

(Dis/Bb/Adnkronos)