RAI-DSE: ''POESIA E ATTUALITA''', I CANTI DELL'''INFERNO'' (2)
RAI-DSE: ''POESIA E ATTUALITA''', I CANTI DELL'''INFERNO'' (2)

(Adnkronos) - Ogni ''lettore'', presentato da Giovanni Raboni, fa precedere la lettura del canto scelto da una breve nota critico-informativa arricchita da ricordi personali che ''testimoniano'' il suo incontro con Dante e il rapporto con la sua poesia.

''Della poesia abbiamo sempre piu' bisogno -dichiara il direttore del Dse Pietro Vecchione- come abbiamo bisogno della lingua e della fantasia del nostro sommo poeta. Questo programma, che ha gia' ospitato la lettura integrale della Camera da letto fatta dal suo autore, il pieta Attilio Bertolucci, nasce dalla consapevolezza che la poesia e' -oggi piu' che mai- il veicolo della cultura per eccellenza. Riappropriarsi di Dante per mantenere vivo l'immenso patrimonio della nostra poesia, evitando commenti di specialisti e interpretazioni sceniche, cercando piuttosto un rapporto semplice e immediato con il testo poetico. Questo e' in sintesi il tentativo del Dse''.

La serie delle letture e' aperta da Paolo Volponi che legge il primo canto. Seguiranno, tra gli altri, Franco Fortini, Mario Luzi, Giorgio Strehler, Guido Almansi, Luigi Squarzina, Franco Brusati, Lalla Romano, Dario Fo, Claudio Magris, Toti Scialoja, Federico Tiezzi, che leggera' l'ultimo canto.

(Com/Gs/Adnkronos)