MEDICO FAMIGLIA: ENTRO IL 15 SETTEMBRE LE 85 MILA LIRE
MEDICO FAMIGLIA: ENTRO IL 15 SETTEMBRE LE 85 MILA LIRE

Roma 2 set. -(Adnkronos)- Scade il prossimo 15 settembre il termine ultimo per il pagamento della della quota fissa individuale di 85 mila lire per il medico di famiglia. Lo ricorda una nota di Cgil, Cisl e Uil nella quale i sindacati confederali sottolineano di aver piu' volte chiesto la soppressione del contributo.

E' stata ottenuta -sottolinea la nota- la garanzia da parte del ministro della Sanita' dell'abolizione del contributo a partire dal prossimo anno. Per il '93 e' stato comunque acquisito che sono esentati dal versamento della quota pur in presenza di redditi superiori ai tetti stabiliti, i soggetti che godono dell'esenzione dal ticket per motivi di reddito, gli invalidi civili con una riduzione della capacita' lavorativa superiore ai due terzi, gli invalidi civili con assegno di accompagnamento, gli invalidi di guerra e per servizio appartenenti alle categorie dalla prima alla quinta, i ciechi e sordomuti.

(Red/Pan/Adnkronos)