OCCUPAZIONE: RICETTA CIAMPI DELUDE I SINDACATI (3)
OCCUPAZIONE: RICETTA CIAMPI DELUDE I SINDACATI (3)

(Adnkronos) - ''Abbiamo chiesto percio' -ha continuato Trentin- l'individuazione di aree in cui istituire autority in grado di accellerare i tempi di esecuzione dei progetti''. I sindacati hanno poi profilato al governo la necessita' di un'intervento definitivo per quello che riguarda le privatizzazioni del patrimonio immobiliare degli enti di previdenza nonche' degli enti locali, oltre ad interventi di incentivazione fiscale per quelle imprese in grado di aumentare la produzione e di assumere nuova manodopera.

''E' questo un insieme di misure -ha concluso Trentin- che potra' dare credibilita' all'accordo del 3 luglio''.

Un tono piu' conciliate e' stato usato dal segretario generale della Uil Pietro Larizza che ha parlato di ''proposte parziali ma necessarie'' del governo e di una prima risposta ''tranquillizzante'' che il governo ha fornito ai sindacati. ''Ci e' stato smentito -ha detto Larizza- che siano solo 10 mila miliardi gli stanziamenti a favore dell'occupazione. Questa cifra il governo non l'ha mai fatta''.

Larizza ha sostenuto che il governo non ha parlato di cifre precise ma che comunque si sta muovendo nella direzione di ampliare il piu' possibile l'intervento pubblico a favore dell'occupazione.

(Tes-Vap/Adnkronos)