PUBBLICO IMPIEGO: CGIL SOLLECITA RINNOVO CONTRATTI
PUBBLICO IMPIEGO: CGIL SOLLECITA RINNOVO CONTRATTI

Roma, 2 Set. -(Adnkronos)- Nessuna dilazione per i rinnovi contrattuali dei lavoratori pubblici. E' cio' che auspica la Cgil funzione pubblica, preoccupata che lo schema del decreto legislativo, che corregge il D.L. n. 29 del 1993, possa provocare ulteriori ritardi nei rinnovi.

E' infatti possibile, secondo la Cgil, che la procedura di approvazione parlamentare e del consiglio di Stato. Possa comportare il rischio che la controparte pubblica non sia ancora in grado, alla data del 1 ottobre, di dare inizio alla tornata contrattuale. ''Un eventuale scivolamento dell'apertura del rapporto contrattuale -conclude il sindacato- contrasterebbe con l'intesa tra Cgil, Cisl e Uil e governo del 3 luglio''.

(Stg/Pan/Adnkronos)