NOVAMONT (FERRUZZI): VA A REGIME L'IMPIANTO BIODIESEL LIVORNO (2)
NOVAMONT (FERRUZZI): VA A REGIME L'IMPIANTO BIODIESEL LIVORNO (2)

(Adnkronos) - ''L'obiettivo raggiungibile nei prossimi due anni e' di circa 250 mila ettari, la cui coltivazione potra' assicurare opportunita' di lavoro per circa 6 mila addetti, dando un contributo notevole al contenimento dell'attuale emergenza occupazionale e creando un indotto significativo lungo tutta la filiera produttiva. Le recenti disposizioni fiscali in materia di biodiesel (DL 331), nell'attuale stesura, colgono soltanto parzialmente questa opportunita', tassando il prodotto allo stesso livello del gasolio di origine minerale, qualora le produzioni superino le 125 mila tonnellate annue e quindi dimezzando le prospettive di sviluppo del settore''.

''Grazie alla sua origine vegetale informa la societa' - Diesel-Bi non contiene zolfo e quindi durante la combustione, non libera anidride solforosa, uno dei principali responsabili delle piogge acide. Diesel-Bi inoltre non contiene composti aromatici ed emette fumi neri notevolmente inferiori con vantaggi tangibili anche per edifici, palazzi storici, scuole e ospedali dove e' utilizzato''.

(Red/Lr/Adnkronos)