NUOVO PIGNONE: ACQUISITI DUE ORDINI
NUOVO PIGNONE: ACQUISITI DUE ORDINI

Roma 23 set. - (Adnkronos) - La Divisione Macchine Tessili del Nuovo Pignone, Societa' del Gruppo Eni, nel proseguire la sua espansione commerciale verso nuovi significativi mercati, ha ottenuto due interessanti ordini in Estremo Oriente e in Australia.

Il gruppo Macquarie, il piu' importante produttore australiano di tessuti del settore laniero, e la Societa' P.T. New Minatex, prestigioso produttore indonesiano di tessuti cotonieri, hanno scelto la tecnologia Nuovo Pignone per il rinnovo e il potenziamento dei loro impianti produttivi per i quali erano stati fino ad oggi preferiti macchinari prodotti in altri paesi europei. Con questi due ordini oltre 100 telai di avanzata tecnologia, per un importo di quasi 10 miliardi, saranno forniti dal Pignone entro l'anno in corso.

I due successi sono un ulteriore contributo alla crescita che la Divisione Tessile del Pignone registra nei mercati dell'Estremo Oriente dove il giro d'affari e' passato dai circa 20 miliardi del 1992 agli oltre 90 miliardi gia' conseguiti nel 1993, al quale hanno principalmente contribuito Cina, Giappone, India e Corea. Queste prestigiose vendite sono il risultato dell'affermazione di prodotti innovativi promossi attraverso una strategia commerciale particolarmente mirata alle aspetttive dei mercati dell'Estremo Oriente.

(com/zn/adnkronos)