OLIVETTI: AUMENTA FATTURATO PRIMO SEMESTRE '93
OLIVETTI: AUMENTA FATTURATO PRIMO SEMESTRE '93

Venezia, 23 Set. -(Dall'inviato dell'Adnkronos - Dario Converso) - L'Olivetti chiude i primi sei mesi del 93 con un fatturato in crescita. Lo ha assicurato il presidente, Carlo De Benedetti a margine del convegno di Venezia su ''informatica e telecomunicazioni'': ''siamo tra i pochissimi in Europa che aumentano il fatturato nei primi sei mesi dell'anno'', ha detto De Benedetti non volendo pero' anticipare alcun dato di bilancio che verra' presentato domani in consiglio di amministrazione.

Un segno positivo, quindi, per il gruppo di Ivrea anche se non ci si nasconde che chiudera' comunque con un risultato ancora in perdita anche se minore del passato. L'Olivetti quindi dimostra segni di vitalita' e tra i fatti positivi, ha spiegato De Bendetti: ''vi e' stata anche la grande risposta del mercato finanziario, non solo italiano, all'aumento di capitale (per 903 mld - ndr). Siamo stati infatti l'unica azienda di computer al mondo che ha fatto un aumento di capitale -ha spiegato de Benedetti- e che e' stato interamente sottoscritto''. ''Infatti -ha continuato il presidente dell'Olivetti- nonostante la sorpresa e le critiche di molti alla notizia di questo aumento di capitale, le banche non hanno sottoscritto neppure un'azione. Dall'inzio dell'anno, insomma -per De Benedetti- siamo il secondo best performer sul mercato italiano''.

''Questo e' un segno positivo -ha concluso De Benedetti- vuol dire che sostanzialmente la Business Comunity internazionale crede che l'Olivetti sia su una strada di miglioramento''.

(Dac/zn/Adnkronos)