PALERMO
PALERMO

OCCUPAZIONE: IL RUOLO DELLE REGIONI DOMANI E DOPODOMANI A

Roma, 23 set. (Adnkronos) - Una riflessione sulle strategie che le regioni possono adottare per far fronte alla crisi occupazionale che sta attanagliando l'Europa. E' questo l'obiettivo della conferenza, organizzata dalla societa' Ismeri Europa e patrocinata dalla Direzione generale per gli Affari Sociali della Cee e dalla Regione Sicilia, dal titolo 'Gestione del mercato del lavoro nella programmazione regionale europea' che si terra' nel castello Utveggio di Palermo domani e dopodomani.

''L'incontro - si legge in una nota della Ismeri - rappresenta il necessario momento di confronto tra differenti esperienze europee alle prese con comuni fenomeni di disoccupazione strutturale e di disuguaglianze nelle dinamiche di sviluppo. Allo stesso tempo, e' un'occasione per analizzare le politiche del lavoro e dello sviluppo regionale degli anni Novanta e del loro sostegno da parte della Cee''.

I lavori della conferenza si apriranno con gli interventi di rappresentanti della Comunita' Europea, del ministero del Lavoro e di alcuni esperti internazionali, per tentare un'analisi comparata delle tendenze del mercato del lavoro nelle regioni europee. Nella seconda giornata si parlera' di job-creation, sempre rapportando le esperienze italiane a quelle di altri Paesi della Comunita'.

A chiusura della conferenza, si terra' una tavola rotonda sulle prospettive delle politiche di sviluppo del Mezzogiorno dopo la fine dell'intervento straordinario. Parleranno Vito Riggio, Luigi Colajanni, Francesco Di Martino, Luigi Campione, oltre a Riccardo Cappellin della Bocconi di Milano, Enrico Wolleb della Ismeri Europa e Andra Boltho dell'Universita' di Oxford.

(Red/Pe/Adnkronos)