PDS, UN IMBROGLIO LA SANITA' (2)
PDS, UN IMBROGLIO LA SANITA' (2)

(Adnkronos) - Anche Rifondazione comunista annuncia emendamenti mirati su alcune questioni, in particolare la difesa dell'occupazione e del potere d'acquisto dei salari. Un emendamento gia' pronto riguarda pero' la norma per la riduzione del numero dei militari di leva e l'estensione della ferma volontaria: ''viene modificato il sistema di difesa -spiega all'Adnkronos il senatore Salvatore Crocetta- passando dall'esercito di leva a quello professionale, senza ottenere nessuno dei risparmi indicati dal governo, anzi aumentando i costi perche' un soldato di professione costera' di piu' di alcuni militari di leva''. Il meccanismo che prevede solo emendamanti compensativi ''provoca qualche difficolta' - dice Crocetta - ma trovereno lo stesso gli strumenti emendativi per cambiare la finanziaria e il collegato''.

La Democrazia cristiana, che martedi mattina riunira' il comitato ristretto di parlamentari per seguire da vicino l'iter della finanziaria, ha annuciato che non si sara' l'assalto alla diligenza, dopo la riunione del gruppo dei senatori con il segretario Martinazzoli. Ma qualche cambiamento sembra obbligata. ''Chiederemo modifiche alle norme sulle pensioni, alla sanita' e ai sostegni alle imprese'', anticipa il senatore Angelo Picano, ''ma non ci saranno stravolgimenti della legge'', aggiunge. Posizione analoga hanno i socialisti. Il presidente dei senatori Psi Gennaro Acquaviva ha affermato che ''i conti pubblici non vanno dimenticati, ma in essi vanno anche inquadrati i problemi dell'economia reale, i problemi della produzione e del lavoro''.

Infine valanghe di emendamenti sono annunciati dai verdi e dalla Rete, sopratutto nelle norme sugli appalti e sull'alta velocita' del ddl collegato: ''ci preoccupa il fatto - ha detto Carla Rocchi, capogruppo di verdi e Rete in commissione - che molte opere pubbliche bloccate per tangentopoli vengano riaperte senza che lo Stato abbia attuato una valutazione conoscitiva dello stato di salute delle imprese coinvolte''.

(Lio/zn/adnkronos)