PIRELLI: RISULTATI NEGATIVI NEL PRIMO SEMESTRE '93
PIRELLI: RISULTATI NEGATIVI NEL PRIMO SEMESTRE '93

Milano, 23 Set. - (Adnkronos) - Il risultato netto consolidato del primo semestre di quest'anno per la Pirelli spa evidenzia una perdita di 62,7 mld., a valle delle componenti straordinarie che presentano uno sbilancio negativo pari a 39,4 mld. di lire. Tale risultato si confronta con l'utile di 77 mld. del primo semestre 1992 (dovuto interamente al saldo positivo di oneri e poroventi straordinari) e di una perdita di 154 mld. per l'intero esercizio '92. Queste alcune cifre del bilancio consolidato del Gruppo Pirelli, approvato oggi dal cda.

La societa' ricorda che nei primi sei mesi dell'anno si sono intensificate le azioni di ristrutturazione, finalizzate oltreche' a snellire l'assetto organizzativo, ad abbassare il punto di pareggio; si e' cosi' dovuto far fronte -recita un comunicato- ad una situazione congiunturale aggravata e conseguire un risultato netto della gestione ordinaria prossimo al pareggio (-23 mld.) in linea col primo semestre '92.

Quanto al bilancio semestrale non consolidato, e' negativo per 104,3 mld. di lire, a fronte di un risultato positivo di 37,1 mld. del primo semestre '92 e negativo di 87 mld. per l'intero esercizio. Tale risultato- fa notare la Pirelli- non sconta ancora il beneficio derivante dalla vendita delle azioni Continental.

(Red/zn/Adnkronos)