RIFORMA SCUOLA SUPERIORE: CONFAPI SODDISFATTA
RIFORMA SCUOLA SUPERIORE: CONFAPI SODDISFATTA

Roma 23 set. - (Adnkronos) - ''Abbiamo atteso a lungo, ma finalmente la tanto sospirata riforma della scuola secondaria superiore e' giunta in porto'' afferma Federico Sposato vicepresidente dell'Unigec - Confapi con delega ai rapporti scuola e formazione professioale per la Confapi. ''Sono certo che tale provvedimento consentira' alla scuola italiana di adeguarsi maggiormente alla realta' europea e alle nuove esigenze sociali e occupazionali presenti in Italia''.

''Questa riforma, che attribuisce autonomia alla scuola, diviene il punto di partenza di quel processo di collaborazione tra mondo del lavoro e scuola che la Confapi gia' da tempo ha posto in atto attraverso la convenzione del 1989 con il ministero della pubblica istruzione sulla formazione professioale e con l'accordo interconfederale del 13/5/1993 con Cgil Cisl Uil teso a incentivare il raccordo scuola-impresa''.

''Per migliorare le condizioni economiche e sociali del nostro paese, per dare nuovo slancio al lavoro e all'occupazione -conclude Sposato- abbiamo sempre reputato indispensabile un'azione di raccordo tra mondo del lavoro e scuola attraverso un'adeguata formazione dei giovani; ci auguriamo dunque che al piu' presto nuove forme di collaborazione tra imprese e scuola siano poste in atto''.

(com/zn/adnkronos)