BERLUSCONI: ROCCHETTA, PECCATO ABBIA SCELTO QUELLA STRADA
BERLUSCONI: ROCCHETTA, PECCATO ABBIA SCELTO QUELLA STRADA

Roma, 22 ott. (Adnkronos)- ''Sara' forse vero che una forza politica puo' nascere basandosi sul capitale. Ma una vera forza politica di cambiamento puo' nascere solo sul consenso e l'aggregazione spontanea della gente e sull'espressione delle sue esigenze. Questo solo la Lega lo ha fatto''. Franco Rocchetta, presidente federale della Lega nord, considera ''un vero peccato'' la scelta autonoma di Silvio Berlusconi per la formazione di un partito del Buongoverno. ''Noi saremmo stati ben lieti di poter interloquire''.

''Va riconosciuto a Berlusconi il merito -dice Rocchetta- di aver impedito la formazione in Italia di un monopolio nell'informazione. E gli va dato atto di non aver fin'ora a sua volta trasformato il suo potere in un unico blocco. Se pero' ora mette questo strumento al servizio di un progetto politico che intende cambiare l'Italia la questione deve fare riflettere''.

(Tor/Gs/Adnkronos)