CAMPAGNE ELETTORALI: D'ONOFRIO - DECADUTI DALL'ELEZIONE SE NON (2)
CAMPAGNE ELETTORALI: D'ONOFRIO - DECADUTI DALL'ELEZIONE SE NON (2)

(Adnkronos) - Nessun limite per la stampa che potra' occuparsi sulle proprie pagine di ogni argomento ritenuto tutti i candidati. Nove regole anche sui sondaggi, su cui permane scontro tra diverse vedute in Parlamento. Un gruppo vorrebbe vietarli definitivamente in epoca di campagna elettorale, mentre una maggioranza di deputati li vorrebbe rendere possibili con prescrizioni sulla comunicazione dei dati dopo il quindicesimo giorno precedente il voto. Nel corso del seminario, che prosegue in pomeriggio con una serie di simulazioni di campagne elettorali, sono intervenuti esponenti della comunicazione e delle relazioni pubbliche, come il presidente della Ferpi Claudio Maffei, che ha manifestato notevli incertezze sulla reale efficacia dei vincoli posti per garantire un corretto svolgimento della comunicazione elettorale.

''Un candidato piu' autentico, meno artefatto, piu' rappresentativo. Questo dovrebbe risultare dalle campagne elettorali di domani'' ha commentano l'on. D'Onofrio. Un invito e un richiamo alla regolamentazione della comunicazione politica e' arrivata dai numerosi operatori presenti in sala, che attendono da anni un riconoscimento professionale che tarda a venire, e che espone i comunicatori a pericoli e forti vincoli professionali. In serata sono attesi i candidati Caruso, Nicolini, Fini, Ripa di Meana per la presentazione delle loro campagne di comunicazione elettorale.

(Com/As/Adnkronos)