FNSI: REPLICA A DIACONALE
FNSI: REPLICA A DIACONALE
(RIF. N.182)

Roma, 22 ott. (Adnkronos) - ''In merito alle garanzie contrattuali contenute nell'accordo sindacale Usigrai-Rai, il Segretario di Stamparomana continua a chiedere pervicacemente alla Fnsi risposte che gli sono gia' state date con chiarezza. Ma di fronte alle insistenze, pur incomprensibili, e' opportuno esercitare la pazienza. La Fnsi -si legge in un comunicato- ribadisce quindi cio' che anche ieri e' stato affermato senza possibilita' di equivoci. L'accordo raggiunto dall'Usigrai prevede che, nell'ambito dell'opzione fra testate, nessun giornalista possa essere costretto ad una mobilita' forzosa.

Ribadendo questa verita' la Fnsi non fa ''scelte politiche'' ma -come e' solita fare- assolve esclusivamente alle sue prerogative sindacali: che riguardano tra l'altro la difesa dei giornalisti ed il loro possibile accrescimento -come in questo caso e' avvenuto- dei loro strumenti di tutela''.

(Com/Gs/Adnkronos)