GUARDIA COSTIERA: PRANDINI SU ATTI INVIATI A TRIBUNALE MINISTRI
GUARDIA COSTIERA: PRANDINI SU ATTI INVIATI A TRIBUNALE MINISTRI

Roma, 22 ott. (Adnkronos) - ''Alla Procura di Roma hanno tempo da perdere''. E' quanto ha detto l'ex ministro Gianni Prandini riferendosi alla notizia che un pool di magistrati romani ha inviato al Tribunale dei ministri gli atti relativi ad un'indagine sulla costituzione della guardia costiera. L'ipotesi del reato formulato e' quello di abuso d'ufficio. ''La costituzione della guardia costiera -ha detto Prandini- auspicata dal presidente Cossiga ha avuto il concerto del ministro della difesa del tempo ed era di competenza ministeriale''.

(Gug/Gs/Adnkronos)