''IL POPOLO'': MARTINAZZOLI - SIAMO IN UNA NUOVA RESISTENZA
''IL POPOLO'': MARTINAZZOLI - SIAMO IN UNA NUOVA RESISTENZA

Roma, 23 ott. (Adnkronos) - ''Anche il nostro e' a suo modo un tempo di resistenza, e c'e' ancora bisogno di un giornale di battaglia, 'pericoloso' agli occhi di chi come allroa resta nemico della liberta'''. E' quanto scrive in un articolo che apparira' domani su ''Il Popolo'' il segretario della Dc Mino Martinazzoli ricordando, a distanza di cinquant'anni, la ripresa clandestina delle pubblicazioni.

''Nell'autunno del '43 - si legge - come oggi, la grande sfida per la liberta', per la democrazia, per la ricostruzione post bellica riprendeva attraverso le colonne di questo giornale, su iniziativa di de Gasperi, Spataro, Scelba, Gonella. Di quella breve stagione non e' rituale o superfluo parlare, in un tempo cosi' diverso come l'attuale, perche' anche il nostro presente in fondo non e' meno esigente di coraggio e di passione civile''.

(Red/Gs/Adnkronos)