TANGENTOPOLI: VERDI CHIEDONO COMMISSIONE BICAMERALE INCHIESTA
TANGENTOPOLI: VERDI CHIEDONO COMMISSIONE BICAMERALE INCHIESTA

Roma, 22 ott. (Adnkronos) - I Verdi propongono di istituire una commissione bicamerale di inchiesta sugli illeciti arricchimenti di politici e funzionari, proposta cui ''la Camera ha detto si' gia' da quasi quattro mesi'', e denunciano che pero' la proposta ''non e' stata ancora esaminata dal Senato e giace in sede di commissione Affari costituzionali''.

Proprio per sollecitare l'avvio della discussione a palazzo Madama Alfonso Pecoraro Scanio ha inviato un appello sottoscritto da una sessantina di parlamentari di tutte le forze politiche al Presidente della Repubblica, al Capo del Governo, ai Presidenti di Camera e Senato. Nell'appello i parlamentari chiedono ai presidenti di ''volersi attivare nell'ambito delle rispettive competenze per dare al piu' presto una risposta istituzionale all'esigenza di scoprire e sequestrare le ricchezze illecitamente accumulate da politici e funzionari''.

Tra gli aderenti all'appello ci sono il Verde Fulco Pratesi, i pidiessini Salvatore Senese, Mario Lettieri, Giorgio Ghezzi, Giovanni Correnti, Simona Dalla Chiesa, Antonio Pizzinato, tra i dc Giuseppe Bicocchi, Ombretta Fumagalli, Carlo Giovanardi, Gaetano Vairo. Si sono detti d'accordo anche il capo gruppo della Lega Roberto Maroni, il repubblicano Ottavio Lavaggi, Alfredo Galasso e Diego Novelli della Rete, il socialista Franco Piro.

(Red/Pan/Adnkronos)