SCALA: GALA' PER I 180 ANNI DELLA SCUOLA DI BALLO
SCALA: GALA' PER I 180 ANNI DELLA SCUOLA DI BALLO

Roma, 22 ott. (Adnkronos) - La scuola di ballo della Scala compie 180 anni. Domani sera alle ore 20 Gran Gala' al teatro scaligero con gli allievi dei corsi, il corpo di ballo coi primi ballerini Elisabetta Armiato e Michele Villanova, alcuni tra gli artisti che si sono formati alla scuola e poi sono divenuti celebri nel mondo e molti tra gli ex diplomati del presente e del passato.

Aprira' la serata ''Class Ballet'', coreografia di Mikhail Messerer e musiche di Glazunov e Sciostakovic, protagonisti i giovani danzatori guidati da Anna Maria Prina. Seguiranno assoli e passo de deux. Tra gli interpreti, Cristina Amodio e Federico Betti (''l'Apres-Midi d'un faune'' di Amedeo Amodio), Carlotta Zamparo (''Carmen'' di Roland Petit in coppia con Raymondo Rebeck), Alessandra Ferri (''Ciaikovskij Pass de Deux'' di George Balanchine accanto a Maximiliano Guerra), Oriella Dorella (''La Strada'' di Mario Pistoni con Guido Pistoni), Luciana Savignano e Marco Pierin (''Butterfly'' di Paolo Bortoluzzi), Liliana Cosi (''La morte del cigno'' di Michel Fokine) e Carla Fracci che rendera' omaggio al coreografo John Butler, recentemente scomparso, danzando ''Medea'' in coppia con Gheorghe Jancu.

L'ultima parte della serata vedra' sfilare sulla scena gli allievi di oggi e di ieri in rigoroso ordine cronologico fino a Bianca Gallizia diplomatasi nel 1918.

(Cap/Pan/Adnkronos)