BORSA: MIB ANCORA NEGATIVO - MIBTEL POSITIVO - FIAT IN RIALZO
BORSA: MIB ANCORA NEGATIVO - MIBTEL POSITIVO - FIAT IN RIALZO

Milano, 28 ott. (Adnkronos) - Quarta seduta consecutiva a Piazza Affari, che si conclude con l'indice Mib in calo: oggi la perdita e' contenuta in un -0,08 p.c. con il Mib a quota 1267. Positivo, invece, il Mibtel che nella sua ultima rilevazione appare a 10.237 (+0,50 p.c.). Ancora diffuse sofferenze nel listino, eccetto per qualche titolo guida in controtendenza. Da notare, ad esempio, la ripresa dei titoli di Corso Marconi con le Fiat ord. a +0,46 p.c. (3671), le Privilegiate a +0,31 p.c. (1899) e le risp. a +0,47 p.c. (1900), mentre le IFI priv. perdono lo 0,92 p.c. (14.529).

Quanto al Gruppo Ferruzzi-Montedison, le Ferfin lasciano sul campo l'1,08 p.c. (47.893) e le Montedison un lievissimo 0,20 p.c. (15.198). Risultati controversi in seno alla Scuderia De Benedetti, con le Cir a -0,38 p.c. (1537) e le Olivetti a +0,61 p.c. (1788). Passando ai bancari: la performance migliore spetta alle Credit con un prezzo ufficiale di 2276 (+1,74) p.c., mentre le Comit denunciano un calo dello 0,73 p.c.(4327). Segno negativo anche per le Mediobanca a 15.198 (-0,20 p.c.) e per le San Paolo di Torino, con un prezzo di 9807 (-0,55 p.c.). Positive, invece, le Banca di Roma a 1814 (+0,11 p.c.).

Sempre tra le blue chips, lievi rialzi si notano per le Pirelli, con un prezzo di 1877 (+0,91 p.c.); per le Rinascente, a +0,41 p.c. (9489). Altrettanto dicasi per i telefonici, con le Sip a +0,22 p.c. (3513) e le Stet a +0,32 p.c. (4022).

(Plu/Gs/Adnkronos)