EFIM: INCONTRO GIUNTA VENETO-AZIENDE CREDITRICI
EFIM: INCONTRO GIUNTA VENETO-AZIENDE CREDITRICI

Venezia, 28 ott. (Adnkronos) - Una delegazione di rappresentanti delle aziende veneziane che vantano crediti nei confronti dell'ex Efim si e' incontrata oggi a Palazzo Balbi conil presidente della giunta regionale, Giuseppe Pupillo, e con il presidente del consiglio regionale, Umberto Carraro, Ammontano a circa 60 miliardi i crediti di queste aziende, che sono circa trecento e danno lavoro a 3.500 dipendenti. Se il debito dell'ex Efim non verra' onorato, si calcola che rischino il posto circa 2.000 lavoratori; a questo, si aggiungerebbero le ripercussioni sull'indotto.

Le preoccupazioni degli imprenditori sono forti e da questa situazione potrebbero venire contraccolpi negativi anche agli sforzi che si stanno compiendo per il rilancio di Porto Marghera; sono messe infatti in difficolta' dalla mancata riscossione dei crediti proprio aziende sane. La delegazione ha chiesto ai due presidenti di intervenire nei confronti del presidente del Consiglio dei ministri e del ministro dell'Industria per sbloccare la situazione. Dei mille miliardi messi a disposizione del commissario liquidatore dell'Efim, Predieri, sono stati utilizzati a luglio 370 miliardi; esiste, dunque - secondo le aziende creditrici veneziane - il margine per onorare i circa 60 miliardi che esse attendono.

(Red/As/Adnkronos)