FONDI PENSIONE: LA DC E' PER GLI INDIVIDUALI
FONDI PENSIONE: LA DC E' PER GLI INDIVIDUALI

Roma, 28 ott. (Adnkronos) - Per i risparmiatori e' in arrivo un nuovo strumento: i fondi pensionistici individuali. A volere il nuovo 'conto di risparmio previdenziale' e' la Dc che in materia ha gia' presentato una pdl (primi firmatari Rosini, Manfredi e Ferrari) chiedendo oggi il suo esame urgente.

''Si tratta -hanno spiegato il capogruppo Gerardo Bianco e il primo firmatario Giacomo Rosini nel corso di una conferenza stampa- di completare il pacchetto delle leggi sui fondi di investimento. Dopo il varo dei fondi pensione collettivi, dei fondi chiusi e quello imminente dei fondi immobiliari mancano solo i fondi comuni individuali''. ''Questi ultimi -ha spiegato Rosini- sono alternativi sia ai fondi collettivi che alle polizze assicurative''.

Per i fondi individuali la proposta di legge prevede un trattamento fiscale di ''neutralita'''. In sostanza per chi aderisce al fondo non ci sara' nessuna agevolazione fiscale, mentre qualche vantaggio lo si potra' avere sul rendimento del fondo. E' previsto in particolare un credito di imposta commisurato alle somme prelevate dal conto fino a un limite massimo di 150 milioni. Il credito di imposta potra' variare dal 20 al 40 per cento a seconda del periodo intercorso tra il primo versamento e la data del prelievo stesso.

(Red/As/Adnkronos)