INFLAZIONE CEE: SCENDE AL 3,3 PER CENTO
INFLAZIONE CEE: SCENDE AL 3,3 PER CENTO

Roma, 28 ott. (Adnkronos)- Continua a scendere l'inflazione nei Pesi Cee. A settembre e' l'indice dei prezzi misurato da Eurostat e' stato del 3,3 per cento contro un 3,4 per cento del mese di agosto. A settembre del 1992 l'inflazione era del 4 per cento.

Tra i paesi piu' virtuosi nella lotta all'inflazione l'ufficio statitico comunitaria ha segnalato: l'Italia (dal 4,8 al 4,4 rispetto ad un anno fa), la Grecia (dal 15,3 al 12,8) la Spagna ( dal 5,8 al 4,3), la Danimarca (dal 2 all'1,2), l'Irlanda (dal 2,8 all'1,3), l'Olanda (dal 3,5 all'1,8), il Portogallo (dal 9,3 al 5,9) ed il Regno Unito (dal 3,6 all'1,8).

Nei restanti quattro paesi della comunita' l'inflazione e' invece risultata in ripresa. In Germania, da un settembre all'altro, e' passata dal 3,6 per cento al 4, in Belgio dal 2,3 al 2,8, in Francia dal 2,1 al 2,3, in Lussemburgo dal 3 al 3,7 per cento. L'inflazione e' apparsa in ripresa anche nei principali Paesi concorrenti della Cee, ovvero gli Stati Uniti (dal 2,7 al 3 per cento) ed il Giappone (dall'1,5 al 2 per cento).

(Red/Pe/Adnkronos)