SAN PAOLO: MAZZARELLO SU ESPOSIZIONE VERSO FERRUZZI-MONTEDISON (4)
SAN PAOLO: MAZZARELLO SU ESPOSIZIONE VERSO FERRUZZI-MONTEDISON (4)

(Adnkronos) - ''E' il contrario -gli ha risposto Mazzarello- le due banche che saranno incorporate hanno una maggiore propensione rispetto al San Paolo nei confronti del mercato rappresentato dalle piccole e medie imprese, ne' potevano, per la loro concentrazione sul territorio e per i loro limiti di capitali, sbilanciarsi piu' di tanti verso i grandi gruppi''.

Un capitolo a parte quello dedicato da Mazzarello alla presenza fino al maggio scorso di Arturo Ferruzzi nel Cda del San Paolo, tema anche questo di domande da parte degli azionisti: ''Arturo Ferruzzi entro' nel Cda nel marzo del '92, alla vigilia della nostra entrata in Borsa, insieme ad altre due persone che sono ancora nel consiglio, il dottor Gabetti e il dottor Ferrero. Ferruzzi era stato chiamato insieme agli altri per andare ad un allargamento del Cda in senso piu' privato. La presenza del dottor Ferruzzi nel Cda del San Paolo non ha minimamente influito -ha affermato Mazzarello- sulla gestione del rischio Ferruzzi da parte del San Paolo. Il dottor Ferruzzi ha quindi rassegnato le sue dimissioni il 21 maggio di quest'anno, motivandole con impegni assorbenti nell'ambito del suo gruppo''.

(Car/As/Adnkronos)