COFFERATI (CGIL) MISURE INSUFFICIENTI
COFFERATI (CGIL) MISURE INSUFFICIENTI

OCCUPAZIONE: INSODDISFAZIONE DEI SINDACATI PER MISURE VARATE -

Roma, 6 nov. - (Adnkronos) - ''Il tanto decantato piano per il lavoro del governo non solo stenta a prendere corpo ma si sta riducendo progressivmente''. Questo il commento all'Adnkronos di Sergio Cofferati, segretario confederle della Cgil, sui provvedimenti per l'occupazione varati ieri dal consiglio dei Ministri.

Per Cofferati essi rappresentano infatti ''solo una parte degli interventi necessari. ''La stessa mancata estensione e rafforzamento degli ammortizzatori -aggiunge l'esponente Cgil- rischia di aprire nuovi problemi perche' sono molti gli accordi sindacali, quello della Pirelli o della Maserati, che per essere attuati hanno bisogno del loro utilizzo certo per il '94, e sono ancora numerose le ristrutturazioni ed i processi di crisi che si stanno determinando''.

''Vicende come quella siderurgica o chimica o -sottolinea Cofferati- quella dell'auto non sono nemmeno gestibili senza gli strumenti che il governo deve varare e senza le necessarie scelte di politica industriale che bisognera' compiere''.(segue)

(Vap/Zn/Adnkronos)