EDITORIA: FALLITE ''LE GAZZETTE'' DI LONGARINI
EDITORIA: FALLITE ''LE GAZZETTE'' DI LONGARINI

Roma, 11 nov. (Adnkronos) - Il Tribunale di Roma ha dichiarato il fallimento della societa' Edizioni Locali, gia' editrice delle ''Gazzette''. La sentenza e' stata depositata ieri, dopo che la societa' dell'imprenditore marchigiano Edoardo Longarini aveva tentato di dimostrare la sua solvibilita', assicurando in piu' occasioni che tutti i dipendenti (fra questi 100 giornalisti) avrebbero ricevuto le loro spettanze.

La decisione della magistratura, afferma in una nota la Fnsi, ''dimostra una volta di piu' l'inconsistenza delle promesse formulate dalla Edizioni Locali e quanto fossero fondate le denunce avanzate avanzate dai giornalisti dipendenti e dal loro sindacato''.

La Federazione della stampa ha assicurato che continuera' ad assistere i colleghi ''anche in questa difficile fase di recupero dei crediti, non rinunciando a rivendicare a nome del corpo redazionale la proprieta' della testata, che la legge 416 prevede debba essere assegnata ai giornalisti del gruppo''. ''I tempi della giustizia spesso sono defatiganti a causa delle difficolta' operative nelle quali gli stessi giudici si dibattono: cio' comunque non indurra' i giornalisti delle Edizioni Locali - conclude la nota della Fnsi - a rinunciare ai loro diritti, ne' la Federazione della stampa ad assisterli a tutela del loro futuro''.

(Pam/Gs/Adnkronos)