FIFA: TOGNONI -''CASARIN INTOCCABILE''
FIFA: TOGNONI -''CASARIN INTOCCABILE''

Zurigo, 12 Nov. (adnkronos) Le ''insinuazioni'' da parte del Ct del Portogallo Queiroz sull'amicizia tra Paolo Casarin ed il direttore di gara della partita Italia-Portogallo, il polacco Wojcik, che secondo il tecnico portoghese, potrebbe favorire gli azzurri mercoledi sera, sono state definite dal portavoce della Fifa Guido Tognoni ''fantasiose''. ''Casarin per la Fifa -ha detto all'Adnkronos Guido Tognoni- e' intoccabile come lo e' l'arbitro Wojcik. Tutti gli arbitri sono intoccabili, anche se alcune volte, in buona fede, possono anche sbagliare. Le partite non li decidono gli arbitri, ma sono i 22 giocatori che scendono in campo e debbono mandare la palla in rete''.

Per Guido Tognoni, molte volte, e non solo in Italia, ''Si cerca di esasperare gli animi, di polemizzare e di avvelenare gli ambienti. Vengono lanciati allarmi inutili privi di fondamenta''. ''La Fifa ribadisce - ha aggiunto- la grande stima per Paolo Casarin e per tutti gli arbitri. Una sola volta abbiamo dovuto punire un direttore di gara. lo abbiamo fatto con determinazione, ma ne avevamo pieni motivi''.

E ritornando al polacco Wojcik che dirigera' a San Siro gli azzurri, Tognoni aggiunge: ''E' un direttore di gara che non si discute. Cerchiamo di mettere da parte questa fantasia e parliamo piu' di sport. In questi ultimi anni molti cercano di polemizzare trovando cavilli inesistenti. Anche in Italia si colpevolizzano molto gli arbitri senza motivo''.

(Flo/Bb/Adnkronos)