AMBIENTE: FORMIGONI ''UNA SUB-AGENZIA EUROPEA PER L'ITALIA''
AMBIENTE: FORMIGONI ''UNA SUB-AGENZIA EUROPEA PER L'ITALIA''

Roma, 27 nov. -(Adnkronos)- ''Proporro' una sub-agenzia che si occupi di questioni ambientali per l'Europa Latina e l'area del Mediterraneo''. Il sottosegretario all'Ambiente, Roberto Formigoni, appena entrato a far parte del Consiglio di Amministrazione del nuovo organismo Comunitario, intende assicurare all'Italia la sede per una sub-agenzia ambientale. ''Nella prima riunione del consiglio di amministrazione -ha dichiarato il sottosegretario all'Ambiente in una nota- in programma il 17 dicembre prossimo, proporra' di costituire in tempi rapidi, una sede decentrata per l'Europa del Sud''.

''L'unione europea, sempre piu' grande, e' destinata a crescere. ed i problemi ambientali sono cosi' differenti nel Nord, rispetto al Sud e all'Est dell'Europa''. ''E' logico -secondo Formigoni- avere, ad esempio, una sede unica per la Banca Europea, ma e' altrettanto logico immaginare due sedi per l'agenzia Ambientale''. ''La sub-agenzia potrebbe essere -ha affermato Formigoni- ospitata a Milano, che tra l'altro ha gia' individuato l'area all'interno della bicocca, gia' proposta dalla giunta Borghini, che offrirebbe gratuitamente per 5 anni''.

(Com/Pan/Adnkronos)