AMBIENTE: NASCE GREENCOAT, UNA CARTA PATINATA MA ECOLOGICA
AMBIENTE: NASCE GREENCOAT, UNA CARTA PATINATA MA ECOLOGICA

Roma 27 nov. - (Adnkronos) - E' patinata ma ha il ''cuore verde''. Si tratta di una nuova carta ecologica lucida e opaca -Greencoat- composta al 75 per cento di riciclato: 15 p.c. di disinchiostrato derivato dai giornali, riviste e pieghevoli; 30 p.c. di pasta autoprodotta con residui di legno provenienti in gran parte dall'industria del mobile e degli imballaggi da frutta, sbiancata con un procedimento all'ossigeno che garantisca la totale assenza di cloro. Il rimanente 25 per cento e' costituito da fibra vergine di cellulosa priva di cloro e prive di cloro sono pure le patine per garantire un'ottima resa di stampa. Greencoat e' prodotta nella cartiera di Toscolano dove il ciclo produttivo ''pulito'' consente, secondo i responsabili, un elevato controllo dei consumi energetici, il riutilizzo dell'acqua e il recupero delle fibre che si disperdono nell'acqua durante la lavorazione. Anche gli scarichi sono limitati al massimo e i pur ridotti residui industriali, costituiti da fibra di legno e da materiali esistenti in natura, come il carbonato e il caolino, che vengono riutilizzati da altre aziende per produrre oggettistica varia.

(Ata/Zn/Adnkronos)