I FATTI DEL GIORNO. 1/A EDIZIONE (5): LO SPORT
I FATTI DEL GIORNO. 1/A EDIZIONE (5): LO SPORT

Calcio. Giornata 'pesante' quella di domani nella lotta per la conquista dello scudetto. Due partite spiccano fra tutte: lo scontro al vertice fra Parma e Milan, le due squadre attualmente in testa alla classifica della serie A, e la sfida Inter-Juventus, la classicissima del nostro campionato, definita anche come il Derby d'Italia. Da queste due gare, potrebbero arrivare diversi chiarimenti sull'esito finale del torneo. Degli scontri diretti delle avversarie, potrebbe approfittare la Sampdoria, che riceve a Marassi la Cremonese delle sorprese, e soprattutto il Torino, impegnato in casa contro il Lecce fanalino di coda. Grande festa a Cagliari per accogliere il ritorno di Mazzone, seduto questa volta sulla panchina della Roma. Completano il quadro della 13.ma giornata: Lazio-Genoa, Napoli-Reggiana, Piacenza-Foggia e Udinese-Atalanta.

Calcio. E' Ancona-Cosenza l'anticipo di serie B in programma questa sera allo stadio Dorico. Le due squadre non nascondono le proprie ambizioni di promozione in serie A. Altri scontri diretti caratterizzeranno la domenica dei cadetti: anzitutto il derby pugliese fra il Bari e la sorprendente Andria. Poi, Brescia-Verona, Lucchese-Ascoli e Padova-Cesena. La Fiorentina rendera' visita alla matricola Acireale. Le altre partite in programma sono Modena-Palermo, Monza-Venezia, Pescara-Pisa e Ravenna-Vicenza.

Sci. Netto miglioramento per Deborah Compagnoni nella seconda gara di slalom gigante, dopo il quinto posto ottenuto ieri. Sulla pista di Santa Caterina Valfurva, la sciatrice azzurra ha concluso la prima manche al secondo posto, preceduta per soli 37 centesimi di secondo dalla tedesca Ilrike Maier. Soltanto dodicesima, invece, Sabina Panzanini preceduta in classifica dalla Gallizio, undicesima.

Pallacanestro. Chi fermera' la Stefanel Trieste? La squadra giuliana guida finora a punteggio pieno il campionato di serie A1, giunto domani alla nona giornata. La difficile impresa sara' tentata dalla Pfizer Reggio Calabria. Alle spalle dei triestini, le due inseguitrici Benetton Treviso e Buckler Bologna saranno in altrettanti derby, rispettivamente contro la Glaxo Verona e la Reggiana. In programma anche Scavolini Pesaro-Clear Cantu', Bialetti Montecatini-Baker Livorno, Burghy Roma-Kleenex Pistoia, Onyx Caserta-Recoaro Milano e Filodoro-Venezia.

(Dis/Pan/Adnkronos)