CIA-ITALIA: NEL 48 ABBIAMO AIUTATO I DEMOCRATICI
CIA-ITALIA: NEL 48 ABBIAMO AIUTATO I DEMOCRATICI

Washington, 2 dic. (Adnkronos) - Il capo della Cia lo ha ammesso: alle elezioni del 1948 in Italia l'agenzia aiuto' ''i partiti democratici''. James Woolsey lo ha affermato senza difficolta', glissando sull'uso di ''sporchi trucchi'', in risposta alla domanda di un telespettatore al Larry King Show, la popolare trasmissione della Cnn.

''Mi chiedo se voi interveniate nelle elezioni di paesi stranieri usando sporchi trucchi'' -ha detto al telefono uno spettatore di Higland Park (New Jersey).

''Bene, no, non adesso -ha risposto Woolsey- abbiamo sostenuto i partiti democratici in Italia nel 1948 per assicurarci che il voto fosse condotto in maniera democratica''.

La partecipazione di Woolsey al Larry King Show era molto attesa: era la prima volta infatti che un capo della Cia accettava di apparire in televisione e di sottoporsi alle domande dei telespettatori. Ma a parte il caso italiano, Woolsey e' riuscito a dribblare la maggior parte delle domande pericolose.

(Civ/Gs/Adnkronos)