SEGNI: LARIZZA, LA UIL HA GIA' SCELTO ALLEANZA DEMOCRATICA
SEGNI: LARIZZA, LA UIL HA GIA' SCELTO ALLEANZA DEMOCRATICA

Roma, 2 Dic. -(Adnkronos)- La prima porta chiusa fra ''le parti sociali'' che Mario Segni ha annunciato oggi voler incontrare per illustrare il programma con il quale si candida a Palazzo Chigi viene dalla Uil. ''Non ci siamo affrettati a chiudere qualche porta. Noi abbiamo voluto aprire appena possibile e per la prima volta nella storia sindacale la porta piu' vicina al nostro ideale di riformismo sociale progressista. E l'abbiamo individuata in Ad'', dice il segretario generale Pietro Larizza reduce dal primo incontro ufficiale con i dirigenti di Ad dopo l'annuncio di ieri della formale adesione al progetto.

Larizza parla di un incontro andato ''ottimamente'' con Giorgio Bogi, Ferdinando Adornato, Willer Bordon e Giorgio Ruffolo. ''C'e' un'intesa sui contenuti e sulle ragioni dell'azione politica, nel rispetto della reciproca autonomia di funzioni. Ad e' il soggetto politico che piu' di ogni altro puo' rappresentare i valori tradizionali di riformismo laico, ambientalista e socialista di cui noi siamo portatori nel nostro ambito''.

''L'assemblea nazionale di meta' dicembre -dice ancora il segretario generale della Uil- rendera' visibile, presente una delegazione di Ad, la convergenza sui punti programmatici con i quali Ad si candida a governare con la sinsitra''. ''Siamo i primi e finora unici -commenta Ferdinando Adornato- ad aver superato la forma partito. Per questo e' facile aderire per una confederazione sindacale''.

(Tor/Zn/Adnkronos)